Attività anni precedenti

giornale 2014 autunno

giornale 2014

giornale 2014giornale 2014 [4.977 Kb]

giornale 2013

giornale 2013 duegiornale 2013 due [3.931 Kb]

residenze 2016

10 - 18 aprile TEKNE E TICHE residenza Lia Coelho Vohlgemuth, Camilla Morello (danzatrici) Roberto Di Maio (regista),  coproduzione Italo-Portoghese in collaborazione con O ESPAÇO DO TEMPO  di Rui Horta.  Apertura al pubblico: lunedì 18 aprile alle ore 16.00

23 - 28 maggio PIU’ NEL BOSCO NON ANDREMO ?  residenza compagnia Dehors/Audela - musica, voce, danza, videoarte, in collaborazione con Conservatorio Statale O. Respighi di Latina, un omaggio all’infanzia e alle sue infinite possibilità, che chiama in causa Barthes, Balthus, Carroll, Picasso. A cura di Elisa Turco Liveri, Salvatore Insana, Simone Pappalardo. Incontro con l’artista visivo Johannes Dimpflmeier venerdì 27 maggio alle 16.00. Apertura al pubblico sabato 28 maggio alle 18.00

30 maggio - 4 giugno  RESIDENZA COSMONAUTI / TEATRO DELLE BAMBOLE  per lo sviluppo del progetto MEDEA, LA FORMA DEL MITO a cura di Andrea Cramarossa, con Isabella Careccia, Silvia Cuccovillo, Federico Gobbi, Domenico Piscopo e Tita Tummillo.

4 giugno - Incontro sul tema del Mito a cura di Andrea Porcheddu e Andrea Cramarossa

6 - 11 giugno  IL RACCONTO DEL CIGNO  residenza Cie Twain / Danza Contemporanea. Loredana Parrella incontra artisti e studenti per parlare del tema del Cigno nella storia della danza e raccogliere impressioni e commenti. Incontri con: una classe di ragazzi della Scuola Media, una classe di studenti del corso di danza contemporanea insegnato da Alessandro De Santi presso La Fabbrica del Movimento, i pittori Giacomo Albano e Bonaria Manca. Apertura al pubblico: sabato 11 giugno alle 18.00

9 - 19 giugno  RESIDENZE MULTIDISCIPLINARI COSMONAUTI / GIOVANNI GUARDIANO - per lo sviluppo del progetto BIBBIA, CICORIA E MIELE sul tema del maxiprocesso per mafia. In collaborazione con I Magazzini della Lupa. Due aperture al pubblico: sabato 11 giugno alle 21.00 e domenica 19 giugno alle 18.00 e incontro con l’autore.

13 - 18 giugno EMBODIED WORDS  workshop di voce, movimento, immagine, su testi di Federico Garcia Lorca a cura di Grete Sneltvedt e Ingvill Fossheim (LUMPARLAB), con la collaborazione di Silvana Barbarini (VERA STASI). Apertura al pubblico: venerdì 17 giugno alle 21.00 e incontro con Marco Schiavoni e Caterina Genta sul tema LE DONNE NELLA POESIA DI LORCA.

25 giugno - 3 luglio  A RIVEDER LE STELLE laboratorio residenziale che unisce ricerche archeologiche e danza Butoh, a cura di Alessandro Pintus (NON COMPANY), presso Agriturismo Casa Caponetti e Necropoli di Sasso Pinzuto. Con la tutela e il patrocinio di Soprintendenza Archeologica del Lazio e dell’Etruria Meridionale e Riserva Naturale di Tuscania.

2 luglio/ore 17.00, nell'ambito della Festa della Lavanda - spettacolo AMOR CHE MOVE a cura di Non Company presso Chiostro di S. Agostino, eccezionalmente riaperto per l'evento. Ingresso a libera sottoscrizione

1 - 6 agosto  MANFREDI PEREGO / GEOGRAFIE DELL'ISTANTE residenza con aperture al pubblico, sotto forma di prove aperte

14 agosto - ore 21.00 - prova aperta durante la residenza  BIG MAMA / la natura fluente del femminile progetto di teatrodanza a cura di Francesca Cecala, Camilla Corridori, Stefania Ruffini, Anna Teotti

5 - 11 settembre COSMONAUTI  meeting internazionale multidisciplinare, training, laboratori creativi, prove aperte, voli liberi . Direzione artistica: Alicja Ziolko. Una settimana di full-immersion nei progetti creativi e pedagogici di 30 artisti (teatro, danza, musica), feedback, interazione e confronto reciproco.  Partecipazione spontanea rispondendo alla Call che uscirà entro il 30 aprile sulla pagina dedicata. Le rappresentazioni aperte a tutti sono programmate dal 6 al 10 settembre alle ore 21.00. Ingresso: 5 euro

Adesioni 2016 - performance e insegnamenti a cura di: Federico Favetti, Giancarlo Vulpes, Markus Herlyn, Maria Denisch, Essi Parkas, Elena Mozzetta, Annarita Severini, Claudia D'Occhio, Piergiuseppe Francione, Maurizio Lucà, Gloria Giacopini, Valeria Tomasulo, Silvana Barbarini, Anniki Walhoo, Hector Eguia, Alicja Ziolko, Sylvia Mayinger, Arianna Gaudio & C / Oramai Production

26 settembre - 3 ottobre residenza compagnia scandinava LUMPARLAB per lo sviluppo e la presentazione al pubblico del progetto RAVN , spettacolo per ragazzi in lingua inglese a cura di Grete Sneltvedt. Matinée per le scuole: 29,30 settembre Ingresso: 3 euro. Rappresentazione aperta a tutti: sabato 1 ottobre alle ore 17.00. Ingresso: 5 euro

Con la collaborazione organizzativa di Vera Stasi, venerdì 21 ottobre ore 18.30 a Tuscania presso lo Studio del pittore Gianni Asdrubali / via del Turco e sabato 22 ottobre ore 18.30 a Bolsena presso la Libreria Le Sorgenti il Festival TEATRI DI VETRO, per la prima volta presente sul territorio, ha presentato la performance PROVE DI ABBANDONO di Paola Bianchi e Ivan Fantini.  "La lettura del romanzo di Ivan Fantini Educarsi all’abbandono ha generato immagini che non potevano essere trattenute. Le immagini sono diventate movimento, quel movimento ha chiamato le parole e quelle parole i suoni. Così è nato PROVE DI ABBANDONO, azione coreografica, stralci di lettura e composizione musicale, tre linguaggi diversi che si compenetrano e sostengono vicendevolmente."

INGRESSO LIBERO    Per info: promozione@triangoloscalenoteatro.it

 

Vetrina della Giovane Danza d' Autore 2016

VERA STASI è parte del Network Anticorpi XL e, insieme a Triangolo Scaleno Teatro, è riferimento per gli artisti della Regione Lazio.

 

 

Nel 2016 "La Vetrina" organizzata a Ravenna dall' Associazione CANTIERI, ha compiuto vent'anni.

Nell'annunciare con orgoglio il risultato della selezione 2016, Cantieri scrive:

Ecco i nomi degli artisti selezionati e le loro opere e di seguito il racconto di una rivoluzione che dura da vent’anni. La nostra storia.

 

Arianna Rodeghiero - Lombardia In between 

Olimpia Fortuni – Emilia Romagna Soggetto senza titolo 

Andrea Costanzo Martini – Piemonte What Happened in Torino  

Francesco Colaleo, Maxime Freixas, Francesca Ugolini/ Cie MF - Campania Beviamoci su_No Game

Orlando Izzo – Abruzzo Vib-Vibrations in body

Barbara Berti – Emilia Romagna I am a shape, in a shape, doing a shape

Fabio Novembrini, Roberta Racis - Puglia/Sardegna/Veneto Shelter

Maria Francesca Guerra – Marche Elettric Counterpoint

Sara Pischedda - Sardegna Satura…Si!

Collettivo Pirate Jenny - Lombardia Cheerleaders

Francesco Marilungo - Marche Paradise: Part 1  

Masako Matsushita - Marche TaikokiaT studi01

Mattia Russo, Antonio De Rosa / Kor’sia - Campania YellowPlace

Davide Valrosso - Puglia Cosmopolitan Beauty

Mattia De Virgiliis - Umbria Monarch: Antigone

Alessandro Sollima – Sicilia Ad Libitum

Nicola Marrapodi - Liguria La partita sull'aria

Marco Bissoli - Veneto Cunae

Ermanno Sbezzo -  Emilia Romagna / Sicilia SpliThoughts

Aristide Rontini – Emilia Romagna It moves me

 

Nel 1996 l’Associazione Cantieri, con pochissime risorse, diede avvio alla Vetrina della giovane danza d’autore, prima occasione di incontro fra artisti, operatori del settore e pubblico, per promuovere e supportare i giovani autori della danza contemporanea e di ricerca. Fu un’esperienza innovativa e rivoluzionaria per la scena italiana di quei tempi.

Da vent’anni quell’esperienza continua a vivere e a lottare per offrire maggiori opportunità ai giovani, per rendere meno marginale la danza d’autore.

L’iniziativa nel tempo ha saputo attrarre a sé un numero crescente di programmatori, sensibili alla sua traiettoria politica e culturale. La dimensione di rete è diventata così il suo naturale sviluppo. Dal 2007 quindi la Vetrina della Giovane Danza d’Autore è il fiore all’occhiello del Network Anticorpi XL, la rete nazionale dedicata alla giovane danza d’autore, che attualmente coinvolge 34 operatori di 15 Regioni.

Per maggiori info: www.networkdanzaxl.org mob: 333 3055704