Anticorpi XL

Vetrina 2022

Sono state selezionate dalla commissione artistica composta dai partner del Network Anticorpi XL le 15 creazioni più interessanti tra quelle pervenute attraverso la call Vetrina della giovane danza d'autoreeXtra in termini di innovatività e originalità della ricerca e del linguaggio artistico, della coerenza e chiarezza della struttura coreografica e drammaturgica e dell’interpretazione e sensibilità scenica del cast coinvolto.

Insieme ad esse, sono stati individuati anche i 10 autori e  autrici che prenderanno parte al percorso formativo Nuove Traiettorie.     

 

I giovani coreografi e coreografe selezionati per la Vetrina della giovane danza d'autoreeXtra sono:

 

➤ Simone Arganini, Daniele Fabris e Amerigo Piana Oscilla - primo studio (Emilia-

Romagna)

➤ Nicholas Baffoni FITTING (Marche)

➤ Sissj Bassani e Martina Piazzi SPEEED (Emilia-Romagna)

➤ Bianca Berger fermati (Sardegna)

➤ Sara Capanna, Barbara Carulli e Michele Scappa Tracce | Looking for a place to die

(Toscana)

➤ Marco Di Nardo e Juan Joose Tirado Ordinary People (Campania)

➤ Fabritia D’Intino e Federico Scettri Wannabe (Umbria)

➤ Gloria Dorliguzzo Folk tales (Lombardia)

➤ Ludovico Paladini Tales of FreeDoom (Marche)

➤ Nunzia Picciallo W am I (Puglia)

➤ Emanuele Rosa e Maria Focaraccio all you need is (Liguria)

➤ Elena Sgarbossa double:double (Veneto)

➤ Antonio Taurino Small Living Space (Lazio)

➤ Giada Vailati e Francesco Sacco Questo è il mio corpo (un’altra Ofelia) (Lombardia)
➤ Matteo Vignali e Noemi Dalla Vecchia Hansel & Gretel Alteration (Lombardia)

 

I selezionati prenderanno parte al percorso di accompagnamento che si svilupperà da maggio a settembre attraverso un ciclo di incontri online durante i quali professionisti e professioniste del settore condivideranno con i giovani autori strumenti e nozioni utili a orientarsi e districarsi tra gli aspetti amministrativi, organizzativo-gestionali e tecnici della produzione e della circuitazione. Un tempo e uno spazio a loro dedicato per affrontare al meglio la partecipazione alla Vetrina e che possa nutrire il loro percorso autoriale futuro.  Le loro creazioni saranno invece presentate dal 15 al 18 settembre 2022 all’interno di Ammutinamenti - Festival di danza urbana e d’autore, dando così avvio alla seconda fase del programma in cui autori e autrici verranno ospitati a Ravenna per l’intera durata della Vetrina della giovane danza d’autore e avranno la possibilità di entrare in dialogo con artisti, artiste, operatori e operatrici grazie a momenti e spazi di incontro e confronto, avviando o consolidando così la relazione con la comunità dello spettacolo dal vivo.

 

La Vetrina della giovane danza d’autore è l’azione fondante del Network Anticorpi XL alla quale aderiscono tutti i partner. Volta a mappare e supportare le nuove generazioni di autori e autrici della danza contemporanea e di ricerca, da più di vent’anni si pone come strumento concreto per promuovere la danza d'autore italiana di recente formazione e la sua mobilità ed evidenziare forme di danza generate da un forte stimolo personale alla ricerca, offrendo altresì un’opportunità di condivisione e incontro fra artisti e artiste, operatori e operatrici del settore e pubblico.     

 

I giovani autori e autrici selezionati invece dai propri referenti regionali, partner del Network Anticorpi XL che scelgono di aderire all’azione, tra i candidati e le candidate al bando della Vetrina della giovane danza d'autoreeXtra per l’azione Nuove Traiettorie sono:

 

➤ Fabiana Carchesio (Abruzzo)

➤ Lorenzo Covello (Sicilia)

➤ Lucrezia Gabrieli (Trentino-Alto Adige)

➤ Sabrina Giordano (Abruzzo)

➤ Camilla Montesi (Marche)

➤ Massimo Monticelli (Emilia-Romagna)

➤ Noemi Piva (Piemonte)

➤ Danilo Smedile (Emilia-Romagna)

➤ Maria Chiara Vitti (Puglia)

 Elisa Zuppini (Marche) 

 

Nuove Traiettorie è un progetto formativo che si concretizza nell’offerta di borse di studio per la partecipazione a un percorso di incontri teorici, pratici e momenti di confronto e scambio con docenti, tutor, artisti e artiste per approfondire tematiche legate allo spettacolo dal vivo e stimolare riflessioni e analisi sull'atto creativo, al fine di supportare la crescita personale e artistica dei partecipanti. Oltre a una parte di lezioni online da giugno a settembre, i partecipanti prenderanno parte a quattro periodi di lavoro in presenza, il primo a settembre a Ravenna durante le giornate della Vetrina e  i successivi presso i partner L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino, l’Ass. Armunia (Castiglioncello-Livorno) e l’Ass. Vera Stasi (Tuscania-Viterbo).

 

Network Anticorpi XL è la rete italiana dedicata alla giovane danza d'autore.

Nata nel 2007, coinvolge oggi 39 operatori di 16 regioni e rappresenta un esempio concreto e significativo di promozione della nuova generazione di coreografi e coreografe italiani. Una rete di operatori che propone un’articolata gamma di azioni volte a rispondere alle necessità di autori e autrici nelle differenti fasi del loro percorso di crescita e maturazione, dagli esordienti che nella fragilità di un segno autoriale ancora in elaborazione cercano esperienze formative, di scambio, tutoraggio e di confronto, ad autori e autrici che si sono già distinti per una cifra artistica definita e che desiderano sperimentarsi con i processi di creazione più complessi.

  

Info e aggiornamenti:
www.networkdanzaxl.org (sezione News e bandi)
facebook: networkanticorpixl
instagram: @networkanticorpixl 

Ufficio Stampa
Simona Pucciarelli | Cantieri Danza - stampa@cantieridanza.org - tel. +39 335 5952156

 

bando Vetrina GdA 2022

Scopri l'azione Vetrina della Giovane Danza d'Autore qui

Per maggiori info: Christel Grillo vetrina@networkdanzaxl.org

Vetrina 2021

Elenco dei coreografi selezionati per l'edizione 2021 della Vetrina:

 

Cecilia Ventriglia (MARCHE) Anonima

Roberto Tedesco (EMILIA-ROMAGNA) Punch 24

Emanuele Rosa e Maria Focaraccio (LIGURIA) Just Another Bolero

Sofia Nappi (TOSCANA) Dodi

Giovanni Napoli (EMILIA-ROMAGNA) Narciso

Lorenzo Morandini (TRENTINO ALTO-ADIGE) Idillio

Giorgia Lolli (EMILIA-ROMAGNA) Eufemia

Michael Incarbone (LAZIO) About a Revolution

Laura Gazzani (MARCHE) Pedro

Fabritia D'Intino e Clémentine Vanlerberghe (LAZIO) Plubelle

Giovanni Careccia (PUGLIA) After All

Giuseppe Comuniello e Camilla Guarino (TOSCANA) Let me Be

Beatrice Bresolin (VENETO) Borderline

Adriano Bolognino (CAMPANIA) Gli Amanti

Vetrina 2020

Elenco dei coreografi selezionati per l'edizione 2020 della Vetrina:

 

Nicola Simone Cisternino (TOSCANA) Sobotta - The Square

Cecilia Ventriglia (MARCHE) Anonima

Nicolas Grimaldi Capitello (CAMPANIA) The Last One

Martina Gambardella (CAMPANIA) Error#1 

Nyko Piscopo (CAMPANIA) Sleeping Beauty 

Paolo Rosini (TOSCANA) Dot

Collettivo Munerude (PIEMONTE) Granito#Estratto

Matteo Vognali - Noemi Dalla Vecchia (LOMBARDIA) Another with you

Jari Boldrini e Giulio Petrucci (EMILIA-ROMAGNA) Evento

Gennaro Andrea Lauro (PUGLIA) Mondo

Stefania Tansini (LOMBARDIA) La Grazia del Terribile

Lucrezia Gabrieli (VENETO) Stretching One's Arms again

Lia Claudia Latini (FRIULI VENEZIA GIULIA) Jenga

Pablo Girolami (FRIULI VENEZIA GIULIA) Gianni Pasquale

 

NUOVE TRAIETTORIE PRO 2020-21-22

Nel 2020 2 giovani coreografe, Silvia Dezulian e Marina Donatone, hanno lavorato a porte chiuse, con feedback reciproco, realizzando un video finale.

 

Nel 2021 7 giovani coreografi, Mara Capirci, Fabritia D’Intino, Laura Gazzani, Nicolò Giorgini, Michael Incarbone, Raffaella Menchetti, Francesca Rinaldi, hanno lavorato in sala per due giorni, guidati da remoto da Monica Francia, Francesca Casadio e Rita Valbonesi.

Gli altri giorni della settimana sono stati dedicati a pratiche condivise e realizzazione di video. Il clima di forte collaborazione ha generato una attività di reciproco sostegno alla creazione.

 

1 marzo ore 14.30 - 17.30

Link zoom: https://us02web.zoom.us/j/88617158961?pwd=R09LZzQyMzVsVURybys4dk1QcHJPdz09

2 marzo ore 15.00 - 18.00

Link zoom: https://us02web.zoom.us/j/88034717652?pwd=citpMG4yRWtqQitJUzR3UVFPUVB5dz09

 

Condivisione da remoto del video realizzato a Tuscania:

5 maggio - ore 18.00

Link zoom: https://us02web.zoom.us/j/81582606814?pwd=UkZhM2haSlRpZmxodDJTYmlCWDZEZz09

 

Nel 2022 4 giovani coreografi, Jessica D'Angelo, Francesco Biasi, Veronica Boniotti e Damiano Scavo hanno lavorato a loro progetti, presentando ciascuno la sua creazione, nel corso di due pomeriggi aperti allo sguardo del pubblico.

 

Venerdì 4 marzo alle h 17.00

FRANCESCO BIASI / TOXIC LOVE

ha lavorato per trasformare in lavoro di gruppo un progetto nato come duo. Il tema è l’amore tossico e lo sviluppo del tema genera storie fatte di euforia, desiderio, sottomissione, parla di giovani in cerca di risposte, in equilibrio precario, uniti dalla speranza di redimersi.

JESSICA D’ANGELO / ALFA
affascinata dall’inizio di tutte le cose, espressione della volontà dell’Essere, della sua unicità e molteplicità, si è immersa in un viaggio introspettivo alla ricerca di memorie e visioni cui dare corpo, sulle musiche del compositore Stolfo Fent.

  

Sabato 4 marzo alle h 18.00

VERONICA BONIOTTI / NIENTE ASSOLUTO
insieme a Giuseppe Claudio Insalaco, ha lavorato a un duo, oggi a metà del processo di creazione. Ha svolto il tema della crisi dei valori e del vuoto esistenziale, utilizzando i linguaggi della danza contemporanea e del teatro fisico.

DAMIANO SCAVO / OVERLOAD - SOVRACCARICO
ha proposto un progetto interattivo in cui ha offerto allo spettatore la possibilità di collocare pesi su diverse zone del suo corpo, modificando in questo modo l’evoluzione della narrazione drammaturgica.