SHARING TIME

SHARING TIME

Come suggerisce il titolo, SHARING TIME (condividere tempo) è un invito a condividere pratiche e attività, pieno di appuntamenti “appetitosi”. E’ un invito a tornare nel corpo e tra la gente. Intende dare agli artisti la possibilità di incontrarsi e incontrare nuovo pubblico. Intende anche sollecitare nelle persone nuove curiosità e nuovo interesse verso le pratiche artistiche.

Nell’arco di circa tre mesi proponiamo modalità diverse di trascorrere tempo insieme per riattivare processi e relazioni: presentiamo libri che possano suscitare riflessioni e discussioni, proponiamo laboratori artistici rivolti a lavoratori dello spettacolo e cittadini interessati, organizziamo reading e incursioni urbane.

Il progetto raccoglie l'invito della Regione Lazio a definire un progetto per la RIPARTENZA. Ed intende svolgersi con il sostegno del contributo regionale dedicato.

Ecco in questo box un sintetico calendario.

    1 - 5  settembre / SUPERCINEMA, TEATRO POCCI  brevi laboratori a cura di Silvana Barbarini (DAILY TRAINING), Sylvia Mayinger (MUSIC AS THE REFLECTION OF THE UNIVERSE), Fernanda Pessolano (PUPILLA.LAB DI PICCOLI MONDI), Giovanna Summo (KUTIYATTAM SANSKRIT SLOKAS), Alicja Ziolko (EMBRACING PLANETS), Markus Herlyn (MAKING KEYWORDS ALIVE). Condividere momenti di esperienza e ricerca. dalle 9.30 alle 11.00   1 - 3  settembre SPAZI URBANI OUTDOOR THEATRICAL EXPLORATIONS a cura di Ian Sutton e Maurizio Lucà. Condividere spazi urbani in tempi e modi mutuati da pratiche teatrali dalle 15.00 alle 17.30   1 settembre SUPERCINEMA presentazione del libro NOWHERE. RESIDENZE ATTIVE. L'Open Program del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards a Milano a cura di Cristina Fiordimela, Vittoria Pasca Raymondi, Tommaso Urselli. Con la collaborazione di Mario Biagini, Felicita Marcelli. Editore: Sensibili alle foglie, 2021 Condividere un'esperienza diversa di residenze alle 19.00
3 settembre SUPERCINEMA
Reading VOLO LIBERO a cura di Stella Metz. alle 22.00 Condividere il racconto di una giovane autrice tuscanese.     23 ottobre / EX TEMPIO DI SANTA CROCE

Reading  LA GINESTRA O IL FIORE DEL DESERTO. Recitazione e commento di Mario Biagini / Open Program del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards / Fondazione Teatro della Toscana.

A seguire incontro e dialogo con il pubblico. 

Condividere l'ascolto e l'analisi di forme poetiche. Parlare di progetti futuri che possano incontrare l'interesse dei cittadini.

alle 17.00

 

1 - 6  novembre SUPERCINEMA GENESI DI DANZA a cura di Alessandro Pintus e Alexander Wenzlik. Condividere l'esperienza della creazione e dell'allestimento di uno spettacolo di danza. dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00   14  novembre CASANAVE ALLE MURA Presentazione del libro UN ALTRO GENERE DI FORZA, a cura di Alessandra Chiricosta, filosofa e storica delle religioni, ospite di SpillOver Collective Condividere idee e riflessioni. alle 17.00    13-14    e    18-21  novembre / CASANAVE ALLE MURA IL CORPO COME TERRITORIO a cura di SpillOver Collective. Laboratorio interattivo di pratiche corporee per invitare tutte le donne a scoprire le proprie risorse e possibilità di relazione, a cura del Collettivo SpillOver, composto da Sara Di Salvo, Aurora Pica, Sarah Silvagni, Cristiana Gallinoni, ricercatrici in ambito pedagogico e coreutico. Condividere il movimento come strumento di indagine e sviluppo personale. dalle 10.00 alle 17.00 

SHARING TIME

   ottobre DISTRIBUZIONE VAUCHER DI ACCESSO A LEZIONI DI DANZA CONTEMPORANEA PRESSO LA PALESTRA LA FABBRICA DEL MOVIMENTO.     Nel corso di tutti gli eventi programmati nel periodo ottobre-novembre verranno distribuiti 100 vaucher di accesso a lezioni di danza contemporanea, acquistati da Vera Stasi presso LA FABBRICA DEL MOVIMENTO, per offrire ai giovani l’opportunità di incontrare e sperimentare la danza e per sostenere la palestra nella ripartenza delle attività di danza. Condividere l'esperienza della danza e l'impegno di un nuovo inizio   La prima distribuzuione sarà con il biglietto d'ingresso alla serata del 2 ottobre / FOCUS GIOVANI