Progetti per la scena 2018

Progetti per la Scena

PROGETTI PER LA SCENA è un contenitore di iniziative diverse dedicate alla ricerca nell'ambito delle arti sceniche.

Sostiene la ricerca offrendo periodi di residenza (senza portafoglio) ad autori di diversi ambiti, che poi presentano a Tuscania anteprime dei loro lavori.

Cerca il confronto con la città organizzando incontri e laboratori con gli artisti, che spesso coinvolgono realtà territoriali anche nel corso del processo creativo.

 

 

N.B:

Segnaliamo ai giovani autori del Lazio questa opportunità:

1-2  marzo 2018

PROGETTI PER LA SCENA / GIOVANI AUTORI ITALIANI / NETWORK ANTICORPI XL  / REGIONE LAZIO

coreografi del Lazio intenzionati a partecipare alla VETRINA della Giovane Danza d’Autore 2018, per la realizzazione del video (intero progetto/camera fissa) richiesto dal bando.

Messa a disposizione di spazio attrezzato, operatore video, foresterie

 

Contatti: Associazione Vera Stasi/Silvana Barbarini

Mail: barbarini.verastasi@gmail.com

Cell: 348 4798951

attività 2018

 

RESIDENZE, SPETTACOLI, LABORATORI, INCONTRI E LEZIONI APERTE

Ogni anni sono programmate settimane di lavoro in residenza per autori che ne abbiano presentato richiesta, e loro ensemble. Sono privilegiati i progetti presentati da giovani autori e da autori del Lazio. Ma sono rappresentate tutte le generazioni di “autori creativi”. Questo consente al nostro pubblico di accedere a una visione ampia dell’universo della produzione contemporanea. Sono programmati anche autori di teatro, visti nel corso delle edizioni di Cosmonauti dello scorso triennio, e ensemble interessati al coinvolgimento di diverse discipline. I periodi di attività in residenza offrono molti spunti per connettere artisti e territorio.

 

5-11 marzo  RESIDENZE TEATRODANZA / GIOVANI AUTORI ITALIANI / NETWORK ANTICORPI XL  residenza 4 coreografi per l’azione NUOVE TRAIETTORIE-PRO: Greta Francolini (Toscana), Danila Gambettola (Calabria), Siro Guglielmi (Veneto), Francesca Lombardo (Lazio).

apertura al pubblico: domenica 11 marzo alle ore 17.00

 

a seguire:

Marzo: compagnia TWAIN per avvio nuova creazione a cura di Loredana Parrella JULIETTE (danza) - Lazio

Apertura al pubblico domenica 18 marzo ore 12.00

 

e inoltre:

Aprile: LUMPARLAB TEATERFORENING per avvio progetto MEDEA’S VOICES (teatro) - Finlandia/Grecia

Maggio: Y. Petrillo, T. Panici, A. Memetaj  per sviluppo progetto HYPNO, UN MONDO FUORI (giovane teatro/danza) - Lazio

Maggio/Giugno: G. Panzetti e E. Ticconi per sviluppo progetto SQUARE (giovane danza) - Lazio

SQUARE nel processo di lavoro in residenza a Tuscania/Supercinema dal 27 maggio al 6 giugno diventa HARLEKING, e si apre al pubblico per un confronto domenica 3 giugno - ore 17.30, in attesa del debutto a Berlino, previsto nei giorni 20-21 luglio.

Giugno: NON COMPANY per sviluppo progetto KORE THANATOS di Alessandro Pintus (danza) - Lazio

Agosto: spettacolo interattivo HORTI a cura di Ariella Vidach e Claudio Prati, presso Parco Torre di Lavello

Ottobre: nel corso di una breve tournée nella nostra regione, sabato 6 ottobre alle ore 21.00, DRAMADANZA presenta DISECCIONES. Direzione artistica: Rossana Filomarino. In scena: José Alberto Gallardo Fernández / Interprete del movimento e Rodrigo Castillo Filomarino / Interprete Musicista

 

All'interno di PERIFERIE ARTISTICHE, Centro di Residenza Multidisciplinare della Regione Lazio:

Agosto: STARTING FROM SCRATCH, a cura del coreografo tedesco ANDY ZONDAG. Laboratorio di ricerca coreografica aperto a giovani danzatori professionisti. Periodo: 25-31 agosto. Orari: 9.30-14.00.  Il week-end 25-26 avrà un carattere introduttivo alla materia della composizione istantanea, e sarà aperto a studenti e amatori.  Inoltrare adesioni a barbarini.verastasi@gmail.com

Agosto/Settembre: residenza del coreografo Giuseppe Vincent Giampino per lo sviluppo del progetto EXTENDED SYMMETRY (Network Anticorpi XL). Con lui Fabritia D'Intino, Carmine Caruso. Una sessione di lavoro in agosto, presso il Teatro Comunale Il Rivellino e una in settembre, presso il Supercinema. Apertura al pubblico: domenica 9 settembre alle ore 18.30

Negli stessi giorni una interessante esperienza con il giovane maestro Patrick De Haan farà incontrare professionisti e amatori, mettendo in gioco tecniche contemporanee e abilità diverse (BODY ENGAGEMENT: DIFFERENT TOOLS è il titolo della proposta). Tre ore giornaliere per sei giorni, dal 5 al 10 settembre

 

 

DIFFUSIONE E SOSTEGNO

11 febbraio alle ore 17.00 

Presentazione bando Anticorpi XL / Vetrina della GdA

a Roma, presso La Scatola dell'Arte, quartiere San Lorenzo, via dei Latini 28

 

1-2 marzo tutto il giorno

Spazio attrezzato per riprese video 
a Tuscania, Supercinema, Centro Storico, via Garibaldi 1

 

 

APERITIVI CON LA DANZA

Un aperitivo con la danza è l’occasione di scoprire insieme fatti salienti di storia della danza, mettendo insieme visione di video, testimonianze personali e convivialità.

L’iniziativa è gestita insieme da Vera Stasi e Cie Twain.

2018

29 giugno - Parlando di BUTOH, a cura di Alessandro Pintus, Loredana Parrella, Silvana Barbarini

20 luglio - Parlando di NEW BALLET E COREOGRAFI EUROPEI, a cura di Loris Petrillo, L. Parrella, S. Barbarini

3 agosto - Parlando di TANZTHEATER, a cura di Marigia Maggipinto, L. Parrella, S.Barbarini

 

 

LABORATORI, SPETTACOLI E INCONTRI NELLE SCUOLE

 

18-19 aprile

repliche dello spettacolo RAVN (in lingua inglese) storie che viaggiano, a cura di Grete Sneltvedt e Lumparlab TeaterForening

per le classi della Scuola Primaria (quinte) e Media (prime)

 

3 maggio

incontro con una classe di studenti del Liceo Scientifico sul tema "L'ELOGIO DELLA FOLLIA di Erasmo da Rotterdam come punto di partenza per lo sviluppo di una SCRITTURA SCENICA contemporanea", a cura di Yoris Petrillo e Alexandros Memetaj, giovani artisti in residenza a Tuscania/Supercinema nell'ambito del progetto TUSCANIA DANZA

 

ottobre-dicembre 2018 e marzo-maggio 2019

LABORATORI DI DANZA EDUCATIVA a cura di Alessandro De Santi

ciclo di 10 incontri per ogni classe nella Scuola dell’Infanzia di Tuscania

 

 

 

Contatti:

E-mail: barbarini.verastasi@gmail.com

Cell: 348 4798951

 

se sei un artista segnalaci il tuo interesse

Sembra che le idee abbiano bisogno di spazio. anche fisico. gli spazi non sono tutti uguali. anche le città non sono tutte uguali. Stiamo lavorando per coordinare nel triennio 2016-2018 un progetto di attività in residenza che faccia riferimento a diversi spazi della provincia di Viterbo.

Contattaci via mail barbarini.verastasi@gmail.com, o per telefono (348 4798951), per conoscerci e valutare la possibilità di instaurare una collaborazione con la nostra associazione.

I progetti dell'Associazione VERA STASI hanno luogo attualmente presso la sede attrezzata del Supercinema, sita nel Centro Storico di Tuscania, in via Garibaldi 1.

Il complesso residenziale del Supercinema è attualmente gestito dall' ASSOCIAZIONE TWAIN (compagnia e centro di produzione regionale, progetto Residenze Creative Regione Lazio), in collaborazione con l' ASSOCIAZIONE VERA STASI (progetto di promozione danza sovvenzionato dal Mibact, Network Anticorpi XL)

Supercinema

Edificio del 1928 situato nel Centro Storico di Tuscania in via Garibaldi n 1. La sala, recentemente restaurata, può essere allestita in modi diversi.

Pavimento: legno chiaro o tappeto di danza nero.

Arredi: fondale nero, 8 paraventi, 100 sedie da regista pieghevoli e schermo cinema 9x6, 2 tavoli e 8 sedie di legno per conferenze o incontri.

Attrezzature tecniche di base: impianto fonico con lettore cd, 1 microfono a filo, 1 radiomicrofono a gelato, videoproiettore e lettore dvd, consolle 18 canali, dimmer e fari, 4 americane di cui 3 con arganelli, trabattello, scala alta per puntamenti

Foresteria del Supercinema

 

Può ospitare 6 persone. E' dotata di un soggiorno con cucina attrezzata, 2 bagni, 1 stanza doppia con letti di legno, 1 stanza quadrupla con futon a terra. Pavimento di legno. riscaldamento a pavimento.

 

Durante i seminari l'Associazione dispone di altri alloggi collettivi con uso cucina e può ospitare fino a 30 persone.